Home Iniziative ed eventi Diritto allo studio nella scuola di tutti
Amnesty International 
IO PRETENDO DIGNITÀ
Diritto allo studio nella scuola di tutti Stampa l'articolo
Scritto da Administrator   
Mercoledì 05 Maggio 2010 21:49
Salvare la scuola pubblica
Difendere il diritto al lavoro

La Gelmini continua nel suo disegno di distruzione della scuola pubblica, di attacco ai diritti dei lavoratori, di discriminazione antimeridionale:
- Ancora un’ondata di tagli concentrata nelle regioni del sud
La scuola siciliana che nell’anno in corso ha perso 7200 posti di lavoro, ne perderà altri 5000 nel prossimo (oltre 3.300 docenti e più di 1600 ATA).

Questo comporta la definitiva espulsione del precariato, un forte numero di sovranumerari tra i docenti di ruolo, una drastica riduzione dell’offerta formativa;
- la controriforma delle superiori, così come già l’anno passato per le elementari e le medie, determina la riduzione del tempo scuola ed afferma un modello di istruzione socialmente discriminatorio;
- si preparano gravissimi interventi sul sistema di reclutamento a partire dalla proposta razzista delle graduatorie regionali;
- si continuano ad aumentare i finanziamenti alle scuole private.

E’ necessaria una risposta di lotta generalizzata per fermare questo disegno devastante e invertire la tendenza.

Ci battiamo per:
- difendere e sviluppare la scuola pubblica che è l’unica garanzia del diritto allo studio per tutti e quindi del futuro della società;

- il ritiro completo dei tagli (docenti ed ATA) e la definizione di organici che permettano realmente una scuola adeguata ai suoi compiti, in grado di garantire:
- la stabilizzazione del precariato prevista per legge nel 2007 e la difesa delle graduatorie da ogni colpo di mano;
- l’immediata ed integrale applicazione della decisione della corte costituzionale che elimina i limiti imposti all’insegnamento di sostegno.

Mobilitiamoci, martedì 11 maggio 2010 alle ore 17.00:
assemblea di tutto il personale precario della scuola docente e non, giusta autorizzazione del dirigente scolastico, assemblea che si terrà presso l’aula magna dell’Istituto M. Rapisardi, sede staccata Geometri sito in Caltanissetta in Via Filippo Turati n.273.
Sono invitati a codesta assemblea le organizzazioni sindacali confederali e i Cobas scuola.

Caltanissetta, 05.05.2010

Il responsabile Mrd
(Guarino Salvatore)

Per la corrispondenza: Guarino Salvatore
cellullare: 3312535050,
email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.